Il mio blog principale: http://mikelogulhi.blogspot.com
Il blog centrale in italiano (dove puoi vedere, a destra, quali sono gli ultimi blog in italiano aggiornati): http://ilmondofuturo.blogspot.com

lunedì 27 dicembre 2010

Iran, arrestati parenti di uno studente oppositore condannato a morte

Articolo tratto da Peace Reporter (http://it.peacereporter.net)

La cattura segue la decisione di rinviare l'impiccagione di Habibollah Latifi, prevista per domenica mattina

Domenica notte, in Iran, i familiari di Habibollah Latifi, l'oppositore curdo condannato a morte dal Tribunale della Rivoluzione di Sanandaj, per la partecipazione ad attività di terrorismo contro la Repubblica Islamica e per essere un "Mohareb" (nemico di Allah e dell'Islam) sono stati condotti in carcere.
Lo riferisce il sito "Herana", spiegando che, dopo aver fatto irruzione nell'abitazione del padre del ragazzo, le forze di polizia hanno arrestato i suoi parenti e sequestrato i beni personali, tra cui il computer. Non si conosce ancora il motivo del mandato di cattura per i familiari di Habibollah.
L'impiccagione del ragazzo, prevista per domenica mattina nel carcere di Sanandaj, è stata rimandata a causa delle forti pressioni internazionali. L'esecuzione della condanna era già stata bloccata quando Jalal Talebani era intervenuto a favore di Latifi, esortando Saqeq Larijani, capo del potere giudiziario, a bloccare la sentenza, spingendo la Corte suprema iraniana a rivedere il caso. Secondo il legale di Latifi, il tribunale si sarebbe espressa a favore della pena di morte.