Il mio blog principale: http://mikelogulhi.blogspot.com
Il blog centrale in italiano (dove puoi vedere, a destra, quali sono gli ultimi blog in italiano aggiornati): http://ilmondofuturo.blogspot.com

lunedì 31 gennaio 2011

Giordania, sostegno al re, ma a patto di riforme

Articolo tratto da Peace Reporter (http://it.peacereporter.net)

Come in Egitto i giordani chiedono riforme politiche e di governo, ma sostengono la famiglia regnante di Amman

L'opposizione islamica in Giordania chiede riforme politiche ma, a differenza dell'Egitto, non un cambiamento di regime.
È quanto ha spiegato il segretario generale del Fai, il Fronte d'azione islamica, Hamzeh Mansour: "Noi riconosciamo la legittimità degli hascemiti, la famiglia regnante ad Amman. Non ci sono parallelismi tra Giordania e Egitto in quanto il popolo egiziano domanda un cambiamento di regime. Noi domandiamo riforme politiche e di governo".

Ma Zaki Bani Rsheid, membro del Consiglio esecutivo del Fai, ha affermato che l'atteggiamento e le richieste potrebbero cambiare se le autorità non agiranno rapidamente". Rsheid ha riferito che una delegazione del Fai ha incontrato ieri il primo ministro Samir Rifai, e gli ha consegnato una mozione in cui si chiede in particolare le dimissioni del governo, la modifica della legge elettorale, la formazione di un governo di salvezza nazionale, e l'elezione del primo ministro. Secondo Mansour, si tratta di "un inizio di dialogo".